Salewa

Sede principale

Cino Zucchi & Park Associati

2012
Steel Structures300 ton
Façades11300 sq.m.
S M L XL
Luca Bolzanin

La nuova sede SALEWA rappresenta un vero e proprio polo per la città e risponde al duplice bisogno di nuovi spazi lavorativi da un lato e di aree per l’interazione sociale dall’altro.
La qualità architettonica dell’intervento, derivante da un attento studio del paesaggio circostante, l’accessibilità alla struttura e la presenza di uno spazio verde adiacente, direttamente collegato ad essa, sono le caratteristiche principali della struttura.
I volumi degli uffici e della palestra di roccia dialogano tra loro e con le montagne circostanti abbracciando lo spazio verde centrale, mentre il magazzino è trattato come una grande topografia artificiale.

Uno dei tratti distintivi del nuovo quartier generale SALEWA è la palestra di arrampicata che sorge al suo interno. Una grande apertura scorrevole, che dona la sensazione di arrampicare all’aperto, è la caratteristica saliente del progetto, che ha una superficie di arrampicata di ben 2000 mq per un'altezza di 24 metri con una parete di 19,5 metri, in altre parole la più grande palestra di arrampicata italiana e tra le maggiori in tutta Europa. 
Importanti gli interventi realizzati da Stahlbau Pichler per quest’opera, dalle strutture ai sistemi di facciata.
Una realizzazione questa che richiesto un notevole impegno organizzativo per lo sviluppo progettuale in tempi molto ristretti per affrontare le complesse fasi di produzione ed la coordinazione durante le fasi di montaggio con le altre aziende operanti nel cantiere.
La geometria delle torri e degli edifici che compongono l’headquarter SALEWA risulta molto articolata, quindi molte sono state le particolarità tecniche da soddisfare.
In azienda si è avvalsi di un particolare software 3D, dovendo progettare e produrre tutti quanti i materiali sui soli disegni architettonici, non potendo fare un rilievo in cantiere delle strutture portanti, visti i particolari tempi ristretti.
Proprio la capacità di saper rispondere alle richieste in tempi brevi con perizia e ingegno è uno dei tratti distintivi di Stahlbau Pichler.

Grazie alla sua abilità nel dare non solo un prodotto rispondente ai più alti standard qualitativi, ma anche un supporto ingegneristico e progettuale, Stahlbau Pichler si propone come vero e proprio partner nella realizzazione di importanti opere come questa.
Dalla progettazione e sviluppo della struttura al rivestimento di facciata, al cliente è stata dunque assicurata la collaborazione con un unico referente in grado di sviluppare tutto il lavoro esecutivo, portarlo in cantiere e montarlo. 


Cliente:
Oberalp AG
Categoria:
Architecture

Key Facts

Progettazione: ca. 10.000 ore di modeling BIM e disegni grafici
Disegni tecnici: 4.414 disegni costruttivi
Gru: 7 contemporanee

Facciata vetrata
tipologia: sitema a MO+TR con fissaggio vetro nascosto (SG)
quantitá: 2.800 mq
Rivestimento architettonico in lamiera
sottostruttura: ca. 300 ton acciaio zincato
profili in alluminio: ca. 45 ton km personalizzati e anodizzati nero = 16 km
lamiera in aluminio: spessore 3 mm con 4 combinazioni differenti
colori: 3 colori anodizzati per interferenza
elementi: ca. 13.000 pezzi (9.000 standard, 4.000 forme speciali)

Tempistiche

Inizio e fine nostro progetto: 09.2010-11.2012
Il complesso presenta un impianto fotovoltaico in copertura, posto sulla parte dedicata ai magazzini, con potenza pari a 450 kW, in grado di generare 520.000 kWh all’anno di energia elettrica per un risparmio di 335 ton di anidride carbonica in termini di emissioni.

17.208 mq di superficie

Crediti
Nome realizzazione: SALEWA Headquarters
Localizzazione:  Bolzano
Anno di fine lavori: 2011
Committente: SALEWA-Oberalp spa
Progetto Architettonico: CZA Cino Zucchi Architetti e Park Associati
Progetto  e posa struttura in acciaio: Stahlbau Pichler srl (ing. Massimo Ciocca)
Realizzazione : Stahlbau Pichler srl
Progetto sistemi di facciata: Stahlbau Pichler srl
Realizzazione e posa sistemi di facciata: Stahlbau Pichler srl
Direzione lavori: Plan Team (Bolzano)