MMM Corones

Nuovo museo di Reinhold Messner

Zaha Hadid Architects

Steel Structures53 ton
Façades525 sq.m.
S M L XL
Alberto Zabini

MMM Corones, a Plan de Corones (2275 m), è dedicato a quell’alpinismo tradizionale cui Reinhold Messner ha dato un contributo fondamentale. Il nuovo museo è nato dalla mente geniale di Zaha Hadid ed ha facciata vetrata e strutture in acciaio. Un progetto particolarissimo, per il quale il lavoro certosino ha richiesto un’elasticità realizzativa notevole, sia per la complessità degli elementi che per le condizioni di montaggio: i 2275 m di altezza hanno influenzato il peso degli elementi, la funzionalità dei macchinari e la gestione delle operazioni è stata dunque ripensata in base alla location.

La soluzione costruttiva ipogea, grazie alla quale il Messner Mountain Museum Corones gode di una temperatura interna costante durante tutto l’anno, garantisce un’ottimizzazione in termini di efficienza energetica, raggiunta anche grazie ai sistemi di facciata installati. Questo museo è uno spazio multifunzionale perfettamente inserito nel paesaggio il cui rispetto è siglato anche dalla certificazione in classe CasaClima A+ (consumo energetico inferiore a 30 kWh/mq anno): il primo museo europeo in alta quota a potersi pregiare di questo importante riconoscimento.


Cliente:
Skirama Kronplatz - Plan de Corones
Categoria:
Architecture

Key Facts

Installazione dei panelli in fibrocemento: 382
- esterni: 174
- interni: 208
Parti in metallo: 28.000
- 20.000 parti singole
- 8.000 viti(ricerca posizione tramite laser: 2.700 punti)
Parti in vetro: 25 vetri + 2 vetri
curvi = 7,0 ton
Disegni tecnici: 4.600 file (3.500 ore di engineering)
- 3.600 file per lavorazioni
- 1.000 file per assemblaggio

Tempistiche
Inizio e fine nostro progetto: 25.05.15 - 11.07.16

Crediti

Committente: Skirama Kronplatz
Architetti: Zaha Hadid Architects
Design: Zaha Hadid, Patrik Schumacher
Progetto esecutivo strutture in acciaio: Stahlbau Pichler
Realizzazione strutture: Stahlbau Pichler
Statica e coordinamento ingegneristico: iPM
Impiantistica e consulenza energetica: Jud&Partners energy consulting
Progetto illuminotecnico: Zumtobel