Salewa

Sede principale

Cino Zucchi & Park Associati

2012
Steel Structures300 ton
Façades11300 sq.m.
S M L XL
Luca Bolzanin

Mirror plays

Ad introdurci in questo inedito viaggio filmico di The Piranesi Experience è il gioco di riflessi generato dall'interazione tra il grande manto trasparente verticale e la luce del sole, accompagnato delle musiche di Populous che ne enfatizzano l'effetto cristallino.
Scivolando agile tra le superfici specchianti, la camera si allontana mostrandoci l’edificio nel suo contesto: l’headquarter Salewa, progettato da Cino Zucchi&Park Associati, si configura come luogo di convergenza tra paesaggio naturale, paesaggio urbano, e grandi vie di comunicazione, oltre che come polo attrattivo per la città di Bolzano grazie all'integrazione di nuovi spazi lavorativi e aree per l’interazione sociale.
Le riprese esterne ci mostrano la palette dei pochi materiali impiegati, i quali alludono alla forte sensibilità nei confronti della natura circostante con la quale si crea un processo di mimesi.
Alla grande trasparenza verso nord, ottenuta dalla facciata continua, si contrappone una pelle cangiante di alluminio microforato ed elettro-colorato che regola l’intensità della luce secondo le necessità dei diversi ambienti interni e protegge i volumi più alti dell'edificio; il risultato complessivo ricorda un cristallo di rocca.

La camera ora è statica, protagonista delle ultime riprese è la palestra d'arrampicata in roccia completamente aperta verso l'esterno, che offre la sensazione di una scalata all’aperto, sottolineando ancora una volta il dialogo dell'intero edificio con il paesaggio naturale.

Rossana Vinci, architetto e giornatlista


Cliente:
Oberalp AG
Categoria:
Architecture