160 Leroy Street

Appartamenti di lusso

Herzog & de Meuron

2017
Façades7000 sq.m.
S M L XL
Alberto Zabini

Già dalle prime riprese la facciata ondulata in cemento e vetro che contraddistingue l’edificio condominiale al 160 Leroy Street, irrompe morbida e sinuosa sulla scena, facendosi ben presto protagonista del video inedito di The Piranesi Experience.

Quando la camera si allontana, si inizia a scorgere il contesto in cui l’edificio newyorkese di Herzog & De Meuron è inserito: con i suoi 12 piani di residenze di lusso, esso è affacciato sul fiume Hudson di cui riusciamo a scorgere il riflesso sulle finestre vetrate che corrono dal pavimento al soffitto.

Le inquadrature si stringono e la scena è nuovamente dominata dalla facciata che, mostrandosi in tutta la sua essenza scultorea, rievoca nella definizione formale la filosofia del brasiliano Oscar Niemeyer, Maestro delle forme libere e sensuali.

Proprio come se fosse stato scolpito per mano di un artista da un unico blocco di marmo, l’edificio sprigiona un certo senso di purezza da qualsiasi prospettiva lo si riprenda; i toni sono puri e la qualità tattile nel viaggio filmico viene sapientemente enfatizzata dalla fotografia di Fabio Paolucci.

La colonna sonora originale porta la firma di Populous che in questo viaggio filmico accompagna il movimento fluido della camera mentre rincorre l’alternarsi di spazi concavi e convessi che si susseguono in maniera armonica sulla facciata, scanditi dal ritmo intrinseco dei pilastri in cemento bianco.

Si fa sera e le luci della città si specchiano nelle superfici trasparenti dell’acqua e del vetro. Riusciamo così a cogliere anche il rapporto con la strada: estendendosi su un intero isolato l’edificio si collega con le strade circostanti da cui sembra quasi liberarsi, galleggiando su un letto di luce come un’astronave che brilla di notte e man mano si allontana.

Rossana Vinci, architetto e giornalista

Cliente:
IAN SCHRAGER COMPANY
Categoria:
Architecture
Competenze:

Dettagli
Design assist: 3 mesi
Value engeneering: 2 mesi
Normative:performance test con normative americane

Studio e produzione di un sistema personalizzato di apertura ad anta a tutta altezza con configurazione window-wall.

Tipologia
6100 sq.m. = 1430 cellule con vetri diritti
900 sq.m. - montanti e traversi con copertine esterne in acciaio inox lucido, 360 pezzi di ante apribili

Trasporto da Bolzano in container via aerea e via mare

Tempistiche
Inizio e fine progetto: 04.2015 - 12.2017